missincat

Missincat, “Calling Your Name” il nuovo singolo

Esce oggi, venerdì 14 ottobre, “Calling Your Name”, il nuovo singolo della cantautrice, polistrumentista e produttrice Caterina Barbieri aka MISSINCAT. L’artista, di origini milanesi, vive a Berlino da diversi anni dove è diventata un fenomeno di culto della scena indie tedesca.

“Calling Your Name”, registrato e prodotto dalla stessa Caterina Barbieri, si sviluppa attorno a calde sonorità ritmiche e a voci eufoniche, per concludersi in un turbinio di synth e strumenti a corda.

Se la vita è un susseguirsi di porte che si aprono e si chiudono, con persone che a volte ti aiutano a passare mentre altre ti negano l’accesso, allora MISSINCAT nel suo nuovo singolo parla a coloro che la ostacolano. Ma la sua richiesta di poter brillare (“…oh, let me shine”) senza chiedere il permesso indica quindi la convinzione interiore di essere sulla strada giusta, indipendentemente da ciò che pensano gli altri.

Con il singolo “Calling Your Name” MISSINCAT annuncia inoltre l’uscita di un libro di canzoni prevista per il prossimo dicembre, in cui renderà accessibile per la prima volta su carta una raccolta di undici canzoni della sua discografia: in testo e accordi, in scrittura e immagine.

Pre-order: https://bit.ly/MISSINCAT_Songbook

Spotify: https://open.spotify.com/track/2L4TchQ54d2rHkhhCbiMGT?si=ffe7f9a1613e4f19


Cenni biografici

MISSINCAT, nome d’arte di Caterina Barbieri, vive a Berlino dal 2007. Con quattro album e un EP gode di una base di fan fedeli e di un posto fisso nella scena indie tedesca. L’artista, capace di reinventarsi in ogni sua pubblicazione, sa trasferire in ciascun lavoro una storia e una propria musicalità; al centro, però, c’è sempre la sua inconfondibile voce, delicata ed energica al tempo stesso.

Caterina Barbieri affonda le sue radici nella scena musicale milanese, suonando il basso e scrivendo canzoni nella band tutta al femminile Vertigini, grazie alla quale gira l’Italia. Dopo essersi trasferita nella mecca degli artisti, Berlino, debutta da solista con “Back On My Feet” (2009): il suo primo singolo, “Missincat”, entra subito nelle classifiche AirPlay e anche la critica apprezza immediatamente il suo lavoro.

Nel 2011 esce il suo secondo disco “WOW” che contiene il fortunato duetto “Capita” con il cantautore italiano Dente, seguito da “Wirewalker” (2015). Nel 2017 pubblica l’EP “Forces”: cinque tracce con cinque artisti diversi. Il brano di maggior successo di MISSINCAT, “Made Of Stone”, fa parte di questo EP. Con il suo ultimo album, “10” (2019), l’artista per la prima volta canta interamente nella sua lingua madre, dando vita a un indie pop caldo e senza tempo.

MISSINCAT ha all’attivo numerose tournée in Europa, Stati Uniti e Australia, una partecipazione al SXSW di Austin e ha aperto i concerti dei The XX e di Amy Winehouse, che ha accompagnato nel suo tour tedesco del 2008. Inoltre Caterina Barbieri lavora come produttore (per Jessica Einaudi, tra gli altri) e scrive musica strumentale per produzioni cinematografiche.

Instagram: https://www.instagram.com/catcatcate/ 

Facebook: https://www.facebook.com/MISSINCAT 

Spotify: https://open.spotify.com/artist/5P9sPzKeZ0A6OEe3hQAR0v

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *