The White Buffalo

The white buffalo, due date in Italia a maggio

Dopo lo splendido concerto all’Alcatraz di Milano dello scorso maggio, torna nel nostro Paese JAKE SMITH, in arte THE WHITE BUFFALO, a supporto del nuovissimo album “Year Of The Dark Horse” per tre concerti unici che lo vedranno anche aprire il concerto di Bruce Springsteen and the E Street Band a Roma.

Gli appuntamenti saranno giovedì 18 maggio a Torino presso CAP10100, venerdì 19 maggio a Livorno presso The Cage e domenica 21 maggio a Roma presso Circo Massimo in apertura a Bruce Springsteen nel tour promosso da Barley Arts. Le prevendite per il concerto di Torino e Livorno sono da ora disponibilisui circuiti ufficiali TicketOne (anche Mailticket per Torino), la data romana è sold out.

Il nuovo lavoro “Year Of The Dark Horse”, ottavo della carriera dell’artista, è uscito l’11 novembre scorso per Snakefarm Records/Universal Music Group ed è prodotto da Jay Joyce. Le nuove canzoni sono state realizzate col contributo della touring band, il batterista Matt Lynott e il multistrumentista Christopher Hoffee.

Pensi che The White Buffalo sia una country band? Una folk band? Americana? Rock? Cosa c*** dirai ora? Con questo album, ho voluto fare qualcosa che andasse al di là di quello che ho sempre fatto. Ho voluto aprire gli orizzonti. Fare qualcosa di pericoloso. È sempre stato difficile inserire la mia musica in un genere unico, ma stavolta volevo davvero eliminare ogni tipo di preconcetto o di incasellamento.” Così Jake Smith sui contenuti del nuovo disco.

The White Buffalo è noto per i ruoli in “Sons of Anarchy” (10 piazzamenti), “Californication”, “The Punisher”, “This Is Us”, “Longmire” e film tra cui “Safe Haven” e “West Of Memphis”. É stato nominato per un Emmy con “Come Join The Murder” scritta insieme a Bob Thiele e Kurt Sutter per l’episodio finale di “Sons of Anarchy” nel 2015 e come nono miglior artista di sincronizzazione TV/film nel 2019.

Ha conquistato posizioni in classifica Billboard degne di nota: “Love and the Death of Damnation” ha raggiunto le postazioni #1 Heatseekers e #15 Album Indipendente; “Come Join the Murder” è arrivata al #3° posto tra le Canzoni rock digitali. Vanta apparizioni su Jimmy Kimmel Live, “Last Call Spotlight” con Carson Daly e Later…con Jools Holland. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *