Il nuovo album dei Teres Aoutes String Band, Ry Cooder e Daft Punk

Con Courenta & Cadillac la band piemontese Teres Aoutes String Band prosegue, dopo l’esordio de “Lo rock’n roll de la mountagna” (2018), l’originale rivisitazione delle “musiche delle terre alte” con un impianto da string band folk che non teme contaminazioni e sperimentazioni.
Dieci brani originali ed una cover piuttosto ardita…per vorticosi balli ed atmosfere d’alta quota. Viaggiando da Ry Cooder ai Daft Punk…ma sempre tra le montagne. 

Ideato e fondato dal polistrumentista Mario Poletti (dal 2004 membro stabile del gruppo di folk rock occitano Lou Dalfin) e dal bassista Fabrizio Carletto (Massimo Priviero, Lou Seriol), il gruppo si propone come una realtà unica nel suo genere: una formazione di strumenti a corde che reinterpreta in maniera originale e non folcloristica i canti e le danze appartenenti alla cultura delle Alpi occidentali.

Il percorso artistico dei musicisti coinvolti, che nella loro decennale carriera hanno amato e frequentato i più diversi generi musicali (dal jazz alla classica passando dal blues e dal rock) contribuisce, con le particolarità timbriche degli strumenti utilizzati, alla creazione di un universo sonoro dove convivono passato e presente, tradizione e contemporaneità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *