Movement acquista l’Audiodrome di Moncalieri

MOVEMENT, dopo aver festeggiato il suo decimo anniversario il 31 ottobre scorso e in attesa dell’appuntamento estivo e diurno con Kappa Futurfestival, ha appena comprato l’Audiodrome Club di Moncalieri (Torino), un’ampia location dal design industriale che negli anni è stata tempio del rock e da sempre sede della musica di qualità.

Dopo la recente ristrutturazione e un impianto audio dei più potenti in circolazione (Turbosound Floolight composto da 8 teste e 6 sub doppio 18) MOVEMENT rilancia Audiodrome Club ripensandolo come uno spazio adatto ad ospitare diverse forme di intrattenimento live: dai live, ai DJ set elettronici, ospitando anche performance dell’accademia musicale e party di vario tipo.

Uno spazio multifunzionale con focus orientato al clubbing: Audiodrome mira a diventare un punto di riferimento nel circuito dei club italiani ed europei. “Vorrei che Audiodrome Club consolidasse la propria storia quindicinale come una ricca impresa culturale digitalmente integrata al tessuto produttivo di Moncalieri”, così l’organizzatore di MOVEMENT Juni Vitale commenta la nuova avventura.

MOVEMENT metterà il suo marchio di fabbrica sulle serate SHOUT! e Supernatural, due format che porteranno all’Audiodrome i migliori dj della scena elettronica mondiale con una selezione artistica di alto profilo.


Questi i prossimi appuntamenti del 2015 targati MOVEMENT all’Audiodrome
di Moncalieri (Torino), Strada Mongina 9/9:

.06.12 – Supernatural pres. The Martinez Brothers
.07.12 – SHOUT! pres. Martin Buttrich
.12.12 – SHOUT! meets GENAU pres. Pfirter
.19.12 – SHOUT! pres. Marc Houle – Movement Birthday Party
.25.12 – SHOUT! XMas Edition Party
.31.12 – New Years Party 2016
.05.01 – SHOUT! pres. Sam Paganini

The Martinez Brothersdomenica 6 dicembre
Chris e Steve Martinez sono due fratelli, dj e produttori cresciuti nel Bronx newyorkese e arrivati giovanissimi al successo internazionale, dopo trascorsi con molte band e addirittura nei cori di alcune chiese nella loro città natale. Il segreto del loro successo sta nel loro sound freschissimo eppure fortemente legato alla matrice più profonda della house music statunitense. La consacrazione definitiva arriva con il remix di “A Better Light”, super hit dell’estate 2013 che li ha portati a suonare nei maggiori club e festival del mondo. Cuttin ‘Headz è la loro label con la quale sperimentano continuamente nuovi ritmi e nuovi suoni, frullando latin jazz, salsa, disco, influenze hip hop, house e techno.

Martin Buttrich – lunedì 7 dicembre
Martin Buttrich è da sempre stato animato da una viscerale passione per la musica elettronica e ha preso parte ad una interminabile serie di progetti sonori, spesso celando la propria identità sotto mutevoli pseudonimi. Il suo debutto discografico avviene nella metà degli ani ’90 sull’etichetta tedesca LiTime nei cui uffici incontra l’allora esordiente Timo Maas che, intuito il potenziale artistico di Martin, lo invita immediatamente a lavorare insieme in studio: i primi frutti di questa proficua collaborazione sono una serie di coinvolgenti techno hits e di sorprendenti brani trance. Parallelamente Martin si misura con la migliore scena house internazionale, siglando numerosi e fortunatissimi brani inediti e remix. Oggi Martin propone una miscela sonora in bilico tra deep e tech house: un groove nuovo, ipnotico e travolgente che domina il panorama dell’elettronica mondiale degli ultimi anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *