I Barock Project annunciano il quarto album: Skyline

Dieci brani originali, 70 minuti di musica dalle sonorità Rock, Progressive, Acustiche, Metal e Sinfoniche.

Tutto questo è Skyline, quarto album dei Barock Project, la band Italiana che si è costruita negli anni una fan base internazionale combinando le sonorità uniche del progressive melodico Italiano con testi in lingua Inglese che hanno dato una prospettiva completamente nuova alla loro musica.

Dopo il successo della loro campagna fundraising su Kickstarter, con donatori da 5 continenti, l’album viene pubblicato come indipendente e autoprodotto in collaborazione con Artalia, il management Stars Of Italy (USA) e distribuito da The Merch Desk (UK). L’uscita è fissata per l’8 Giugno e successivamente, per il 13 Giugno nelle principali piattaforme digitali.

Tre anni di lavoro intenso, tra composizione, arrangiamento e preparazione, sotto la leadership di Luca Zabbini, la mente dei Barock Project, hanno portato ad un forte cambio nello stile e negli arrangiamenti musicali. Skyline è, come dice Luca, “un album più diretto, sgrassato di eccessivi virtuosismi, di musica con strutture più melodiche e quelle sonorità che stuzzicano gli amanti del prog”.

Molte sono le influenze che si susseguono nelle dieci tracce,  seppure sovrastate da un distinto tocco originale, frutto del contributo di ognuno dei quattro membri della band.

Per convinzione ferma sia della band che del management, SKYLINE può divenire l’album più bello del 2015 nel suo genere, forte dei suoi contenuti artistici e impreziosito dalla partecipazione straordinaria del padre della musica progressive rock sinfonica italiana VITTORIO DE SCALZI dei NEW TROLLS, ospite in voce e flauto proprio nella canzone che da il titolo all’album, SKYLINE.

I Barock Projectsono tra i gruppi italiani ad avere maggiore attenzione dalla stampa di settore del rock progressive internazionale. Per questo motivo i testi delle canzoni di SKYLINE sono scritti in INGLESE e per la loro struttura internazionale hanno attratto come collaborazione artistica il mitico PAUL WHITEHEAD (Genesis, Van Der Graaf Generator, Peter Hammill, Le Orme etc) per ideare e disegnare la copertina del CD.

Tracklist:

1 – GOLD (8:40)

2 – OVERTURE (3:40)

3 – SKYLINE (10:21)

4 – ROADKILL (5:59)

5 – THE SILENCE OF OUR WAKE (10:47)

6 – THE SOUND OF DREAMS (2:21)

7 – SPINNING AWAY (6:06)

8 – TIRED (9:58)

9 – A WINTER’S NIGHT (4:38)

10 – THE LONGEST SIGH (7:57)

La band comincerà il tour promozionale dell’album tramite interviste e concerti dopo l’estate 2015.

LINE UP:

Luca Zabbini – keyboards, bass and backing vocals

Luca Pancaldi – Vocals

Eric Ombelli – Drums

Marco Mazzuoccolo – guitars

Special Guest: Vittorio De Scalzi (Voce e flauto nella traccia #3 SKYLINE)

SITO: www.barockproject.it

FACEBOOK: barockproject

MANAGEMENT: www.starsofitaly.com

DISTRIBUTIONE: www.themerchdesk.com

CONTATTI (media/management): Claudio Cutrone  claudio@starsofitaly.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *