Dormin, pronto il secondo album “To Foreign Skies”

La metal band Dormin torna sulle scene con il nuovo secondo album “To foreign skies”, un incredibile e introspettivo viaggio nei labirinti dell’animo umano costruito su 12 brani e divisi in 3 capitoli che abbracciano una costante ricerca di un sound personale, dove atmosfere luminose si alternano alle tenebre fino alla conclusiva cover e bonus track dell’album “Therein” dei “Dark Tranquillity”.
Björn Strid dei Soilwork in veste di ospite speciale interpreta magistralmente il brano “Liar” nel secondo capitolo dell’album.
“Neon”: https://youtu.be/BLdpnDzEswc è il primo singolo estratto dall’album che è stato masterizzato agli Outer Sound Studio di Giuseppe Orlando (Novembre) è sarà disponibile tramite Revalve Records in distribuzione mondiale dal 30 aprile 2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *