Bq:Ram “DeLorean Music” da oggi in pre order le copie in vinile

“DeLorean Music” è il nuovo album dei Bq:Ram, disponibile da Gennaio per ThisPlay Music su iTunes e tutti i digital store. Sono disponibili i pre-order per le copie fisiche “special edition” in vinile sul sito HHV.DE.

BQ:RAM sono due dj e produttori musicali italiani. La loro esperienza come selezionatori nei club più cool e underground del mondo inizia quasi dieci anni fa, ma è nel 2010 con il loro secondo LP “Blue Sand City (2010), un’opera eclettica tra atmosfere electro e soul-jazzy, che il duo riceve un ottimo riscontro di pubblico e critica, con recensioni positive su tutti i magazine specializzati e un tour promozionale che li porta anche negli Stati Uniti. Dopo svariate collaborazioni internazionali, Ep e remix, nel settembre 2012 BQ:RAM vengono chiamati a partecipare alla colonna sonora di “Reality”, film di Matteo Garrone premiato con il Gran Prix della giuria al Festival di Cannes.

“DeLorean Music” è il nuovo album dei BQ:RAM, dieci tracce dalle sonorità “retro-futuristiche”, caratterizzate da synth anni ‘ 80 che si mescolano alla perfezione con la bass music, la trap e il nu soul più contemporanei. Un’esplorazione del suono che trasporta avanti e indietro nel tempo, capace di catturare il meglio dalle radici della musica urban ed electro degli anni passati per ottenere sonorità innovative.

Ad accompagnare i BQ:RAM in questo viaggio ospiti italiani ed internazionali di prim’ordine come il leggendario rapper di Detroit Guilty Simpson (J Dilla, Black Milk), la reginetta dell’ RnB Carlitta Durand (Foreign Exchange, Nicolay), la rap star italiana Bassi Maestro (Rakim, Marco Polo), il nuovo talento soul canadese Sarah Linhares (Dj Ride, Pacific Shore), l’mc australiano Citizen Kay el’old school rapper e vocalist inglese Janine Cangy (Microciudad).

Il primo video “Ragazzo del Futuro” vede la partecipazione di Bassi Maestro, una scelta che i BQ:RAM hanno raccontato così:
<<Bassi è l’unico interprete italiano a prendere parte a DeLorean Music per due motivi: in primo luogo perché rappresenta probabilmente il solo artista del rap nazionale ad essere stato in grado di sopravvivere al tempo rimanendo fedele a se stesso e mantenendo alto lo standard di qualità dei suoi prodotti. Rappresenta quindi un ponte ideale tra passato e futuro che incarna perfettamente lo spirito del nostro disco. La seconda motivazione riguarda il fatto che Bassi è uno dei pochi rapper e produttori italiani con una mentalità di lavoro autenticamente internazionale. L’affinità è stata immediata per serietà, ritmi, standard qualitativi. Bassi è davvero un Maestro, soprattutto nella cura maniacale dei dettagli, che è anche una caratteristica di BqRam.>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *