La musica della porta accanto

La musica attraverso suoni, parole e immagini. Tempi-Dispari è un portale culturale grazie al quale è possibile essere sempre aggiornati sulle ultime evoluzioni delle “cinque arti”. Tempi Dispari si pone al di sopra delle etichette, delle mode del momento, così come rimane estraneo agli influssi del mercato globale. Tempi Dispari, la musica della porta accanto. Per saperne di più non resta che visitare il portale. Cosa aspetti, let’s be rock together!

Nei tuoi occhi, il singolo d’esordio di Bert

“Nei tuoi occhi” è il singolo d’esordio di BERT, nome d’arte del giovane cantautore romagnolo di origini calabresi Massimo Bartolo.
 
Un brano pop figlio del cantautorato italiano moderno (Thegiornalisti, Dente, Cesare Cremonini) che nasce dall’esigenza di ricordare a tutti (e a se stesso in primis) che esistono ancora le cose belle, i rapporti concreti, gli sguardi sinceri, le persone che sanno tirare fuori il meglio di te.
 
Lontano dalla frenesia dei social, dalle solite bevute disinteressate, condivise con “chiunque” – ormai un must della società moderna – BERT scrive un inno ai legami autentici e canta di sguardi intrecciati come radici che lasciano il segno.
 
“Nei tuoi occhi” rappresenta l’essenza di un rapporto, tutto quello che non si può toccare né comprare, di valore assoluto: l’esatto opposto della superficialità.
 
La canzone nasce in un periodo particolare, in cui i momenti difficili (la fine di una relazione importante, il sogno di fare musica minacciato da insicurezze e incertezze) si intrecciano a momenti pieni di speranza: è in quel periodo che BERT partecipa ad una data di Special Stage, l’iniziativa di Officine Buone che permette agli artisti emergenti di suonare negli ospedali (a cui, tra gli altri, ha preso parte anche Brunori SAS). Di quell’esperienza il cantautore dice:
 
“In quel momento ti senti un supereroe, sei felice perché con la musica porti altra felicità, emozioni, a persone più sfortunate di te. In quel preciso momento, ti senti felice e inizia una nuova vita, quella che hai sempre sognato.”
 
“Nei tuoi occhi” è stata inserita nell’antologia del Premio Scuola Autori di Mogol.
 
Riferimenti musicali: Thegiornalisti, Cesare Cremonini, Dente, Brunori Sas, Fabrizio De André, Francesco Guccini, Lucio Dalla.


CHI È BERT?


Massimo Bartolo, in arte BERT, è un cantautore classe 1988 nato in un piccolissimo paesino in provincia di Reggio Calabria e “migrato” a Cesena (FC) all’età di 12 anni.
 
Ha sempre vissuto a stretto contatto con la musica sin da piccolo: a 3 anni riceve in regalo un “CantaTu” con la cassetta di Marco Masini; da adolescente  passava i pomeriggi con sua zia ad ascoltare Bon Jovi, Vasco, Doors, Guns, Beatles e Pink Floyd.
 
Nel 2011 rimane totalmente stregato dal mondo dei concerti e dai musicisti, di cui dice: “mi sembravano supereroi irraggiungibili e avrei voluto tantissimo essere come loro.”
 
Nel 2017 decide di aprire il suo cassetto più grande, quello del sogno irraggiungibile, iniziando a suonare la chitarra, con l’obiettivo di scrivere canzoni per scacciare ogni pensiero e la stanchezza della solita routine quotidiana.
 
Nel 2018 partecipa alla 5^ edizione della Scuola per Autori al CET di Mogol e “Nei tuoi occhi” viene selezionata tra le opere pubblicate nell’antologia del Premio Scuola Autori di Mogol.
 
Nello stesso anno viene selezionato per il contest “Canzone circolare” di Legambiente, organizzato da Elio e le Storie tese e per il Premio Note D’autore, organizzato da Palbert Music.
 
Il 15  marzo 2019 pubblica il singolo d’esordio “Nei tuoi occhi”, accompagnato da un videoclip presentato in anteprima esclusiva sulla webzine di musica indipendente Tutti giù Parterre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *