AMA Music Festival ai nastri di partenza

Inizia questa sera AMA Music Festival e si concluderà il 28 Agosto ad Asolo (TV) nel bellissimo spazio di Asolo City Park. 6 giorni con il meglio della musica rock, indie ed elettronica internazionale ed italiana. Ama Music Festival, già alla seconda edizione vuole diventare un punto di riferimento per musica, arti performative e turismo sostenibile.

La line up dell’edizione 2016 è formidabile, un mix eterogeneo di stili, storie e speranze della musica pop, rock ed elettronica italiana ed internazionale.
Dai Foals, uno dei gruppi pop-rock che stanno riscuotendo più successo a livello internazionale passando per il re dell’elettronica Steve Aoki, i leggendari Kula Shaker, le nuove promesse californiane The Neighbourhood, i re del garage rock The Oh Sees, fino ad un vero e proprio gioiello italiano: Edoardo Bennato, che presenterà ad Asolo i suoi successi e brani tratti dal nuovo disco, “Pronti a salpare”, uscito ad ottobre.

A completare la line up della sei giorni asolana, il meglio della scena indipendente italiana: dai Tre Allegri Ragazzi Morti fino alla nuova generazione di cantautori come Calcutta e Motta e tante band emergente con un occhio di riguardo ai giovani talenti locali.
Un momento particolare riguarderà l’omaggio a David Bowie, curato da David Bowie Blackstar e David Bowie Is: un inedito documentario che verrà proiettato prima del live dei Kula Shaker.

 

 

LINE UP

23 Agosto | Ingresso: 15 euro
Foals
The Neighbourhood
SOVIET SOVIET
Altre di B
CRLN
Tight Eye
Mike Bird

24 Agosto | Ingresso: 2 euro
Kula Shaker
Sticky Fingers
Francesco Motta
Birthh
Mother Island
Hund

25 Agosto | Ingresso 5 euro
Edoardo Bennato
Ex-Otago
Verano
GIUNGLA
Vertical
Camilla Fascina
Alaa Arsheed

26 Agosto | Ingresso: 15 euro
Steve Aoki
Le Roi Club 1951 Soundsystem
Daniele Sciolla
Thee Oh Sees
Bee Bee Sea
Pluswell

27 Agosto | Ingresso: 2 euro
Vitalic Official
L I M
NIAGARA
Osc2x
After Crash
≈ Belize ≈
Arsenale’s Home
Incept
Aftershow:
Febbre a 90
Silent Party ( with Larsen Factory + more )

28 Agosto | Ingresso 2 euro
Tre allegri ragazzi morti
Calcutta pagina di
Cosmo (musica)
gazebo penguins
Mary in june
Pietro Berselli
Chiara Dello Iacovo
Giorgieness
Los Massadores

IL FESTIVAL
Dopo il successo dell’edizione 2015, che ha visto sul palco Verdena, Gogol Bordello, Digitalism, Tre Allegri Ragazzi Morti, Bud Spencer Blues Explosion, Jennifer Gentle e molti altri, per un totale di 40.000 spettatori, Ama Music Festival torna nel 2016 e punta ancora più in alto. Un’offerta ampia che non si ferma solo alla proposta musicale. AMA MUSIC FESTIVAL significa Asolo ovvero cultura, storia, turismo responsabile, percorsi enogastronomici.

Ama Music Festival 2016 non sarà una serie di eventi ma un vero e proprio festival, in cui musica, arti performative e percorsi culturali si intrecceranno con un territorio mozzafiato. Preparate la valigia e immergetevi nell’atmosfera dei colli asolani, pronti a vivere un’esperienza che coinvolgerà udito, vista, gusto e olfatto. Stiamo preparando un programma unico che va ben oltre il cartellone musicale ma prevede visite guidate, accesso a musei, street food, osterie venete e dj set after-show.

 

OBIETTIVI

  • Promuovere socialità e interazione tra i popoli.
    • Sensibilizzare la comunità italiana e internazionale sull’importanza del patrimonio storico e culturale e turistico della nostra penisola, con un occhio di riguardo alla città di Asolo e a tutto il territorio del Veneto che deve essere considerato come una necessaria risorsa per lo sviluppo economico, civile e sociale della nazione e del mondo.
    • Sviluppo sostenibile e salvaguardia dell’ambiente.
    • Supporto alle attività delle varie realtà locali e la valorizzazione dei loro prodotti.

 

 
LOCATION
La cornice del festival è la città di Asolo, “la città dai 100 orizzonti”. Piccolo gioiello incastonato tra le verdi colline ai piedi delle Prealpi e Venezia, Asolo è stata nominata nel 2015 “Borgo più bello d’Italia” ed è una meta turistica di livello internazionale, amata nel corso della storia da Hemingway, Eleonora Duse e Freya Stark.

Racchiusa dalle antiche mura che si diramano dalla Rocca, fortezza del XII° secolo, conserva in ogni angolo testimonianze della sua millenaria storia. Asolo permette di conciliare i gusti degli amanti della cultura, con i musei di Canova e le vicine Ville Palladiane, degli amanti del verde, con le passeggiate sui colli che circondano la città, e per gli amanti della buona cucina, con i prodotti della tradizione culinaria veneziana e il famoso Prosecco Superiore.

Asolo City Park è la nuova area verde ai piedi dei colli asolani: 40.000 metri quadri di arena concerti con due palchi, area market, zona relax, un’area dedicata al food&beverage e un’area in cui verranno sperimentate installazioni ed interventi di arte contemporanea.

Sul sito di Ama Music Festival  è inoltre attiva la sezione Enjoy dove si possono consultare attività, proposte e convenzioni a carattere turistico e culturale dedicate a tutti i possessori di abbonamenti e biglietti del festival: dalle gite a carattere enograstronomico ai voli in parapendio, le visite alle ville Palladiane e alla gipsoteca di Antonio Canova… tantissimi modi per scoprire il territorio asolano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *