Tempi-Dispari.it

Controtempi di Cultura

Lucca Comics & Games rende eterne le mani di George Romero nella Walk of fame di Lucca

Lucca Comics & Games, con una cerimonia al Cinema Moderno, ha preso il calco delle mani del regista George Romero, che tanto ha contribuito all’immaginario del mondo del fumetto e del gioco. L’iniziativa è frutto della collaborazione fra la società Lucca Comics & Games che organizza l’omonimo festival dedicato al mondo del fumetto, del gioco e della comunicazione per immagine e il Lucca Film Festival e Europa Cinema.

Romero, in città perché ospite principale del Lucca Film Festival, ha inoltre visitato la mostra dedicata ai 30 anni di Dylan Dog in edicola, allestita al Teatro del Giglio in occasione della prima edizione di Collezionando, la mostra mercato del fumetto da collezione realizzata al polo fiere di Sorbano da Lucca Comics & Games.

Il calco delle mani di Romero andrà ad aggiungersi a quelle dei grandi artisti di livello mondiale che Lucca Comics & Games ha già immortalato in questi anni, per arricchire la già invidiabile collezione della “Walk of Fame”, che Lucca Comics & Games sta preparando, in vista della creazione in città di una vera e propria “Via dei Comics”.

Le impronte delle mani di George Romero si aggiungono a quelle di Gallieno Ferri, Alfredo Castelli, Milo Manara, James O’Barr, Tanino Liberatore, Joe Dever, Steven Moffat, Ciruelo, Gipi, Masakazu Katsura, Leo Ortolani e Silver.

La mostra “Dylan Dog 30 anni di incubi in edicola” resta visitabile ad ingresso gratuito fino domenica 10 aprile nel Foyer del Teatro del Giglio (piazza del Giglio) con orario dalle 10-17.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *