Hexefest, la rivincita della musica indipendente

Hexedus – Heavy Path è lieta di invitare le Signorie Vostre al primo HexeFest, ovvero la prima serata dedicata interamente alla musica indipendente, targata #Hds.

18 Marzo 2016 al locale JailBreak di Roma si terrà l’evento live in cui tre band indipendenti – due di Roma ed una di Napoli – si alterneranno sul palco: Hangarvain, Physical Noise e Heretic’s Dream faranno risuonare la loro voce forte e chiara!
Fin dalla sua nascita, il progetto Hexedus nasce per dare voce alle band indipendenti e dare loro risalto tramite la web radio, interviste e concerti.

L’Hexefest è il primo evento in cui tre band si alterneranno sul palco portando la loro musica e le loro esperienze di vita; durante il concerto verranno messe in palio cd, magliette e birre, proprio per sottolineare l’idea portante della filosofia di Hexedus, ovvero che la musica è festa e deve avvicinare pubblico ed artisti, fino a fondersi in un’unica entità.

La musica rappresenta, per Hexedus, il vero concetto di libertà assoluta e lo stesso nome che è stato scelto per il progetto, manifesta la provocazione che si vuole dare, quando – non comprendendo a fondo tutte le sfumature della Indie – la si ghettizza ed isola. “L’esodo delle Streghe”, infatti, fa riferimento all’isolamento, in primo luogo culturale, in cui si viene a trovare la musica rock e metal attuale, che – avendo alla base una solida cultura, sia musicale che concettuale – non viene compresa dal mainstream e viene dunque confinata nell’underground.

A dispetto del mondo patinato e pieno di luci pop-glam, la “sporca” musica rock fatica ad emergere e viene etichettata come “troppo complessa” per essere commerciale, eppure i contenuti che ha sono tutti degni di nota: i temi trattati, difatti, superano di gran lunga le canzonette in cui la bellezza estetica e lo shopping selvaggio la fanno da padrone; guerre (personali e non), povertà, critica sociale, impegno personale sono i principali caposaldi dei testi, e la musica strutturata e riflettuta fa il resto.
Esattamente sull’onda di queste riflessioni nasce l’Hexefest, un festival che vuole rendere fruibile al pubblico (con un biglietto d’ingresso accessibilissimo) l’ascolto di questo genere, mai abbastanza trasmesso via radio, favorendo anche le interconnessioni tra le band della scena musicale attuale.
Lo spirito dell’Hexefest, a metà tra goliardia e serietà, mira far divertire il pubblico e far “uscire le band dal garage”.

Il resto non si può spiegare… lo si può soltanto vivere!

Hexe fest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *