Le Chiavi Del Faro: uscirà a Gennaio il nuovo album “Dentro”

La possibilità di scoprire un ulteriore punto di vista.
Questo è lo spirito che anima “Dentro”, album de Le Chiavi Del Faro, un disco che fa del rischio di conoscersi meglio il suo pilastro, l’energia e il coraggio necessari a scoprire la propria natura, conoscere gli altri e riconoscerli in se stessi, perché l’incomprensione è il punto di partenza per un nuovo scambio di idee.
Un disco in cui si entra a capofitto e grazie al quale non si riesce a star fermi, come Le Chiavi Del Faro suggeriscono sfacciatamente durante le loro esibizioni live. Non se ne ha mai abbastanza…
Le emozioni si ribaltano brano dopo brano, i suoni e le parole diventano un unico fiume dove è facile bagnarsi di luce e aprirsi a nuove situazioni.
È un disco schietto, sincero e diretto che punta dritto allo stomaco… ma anche al cuore, un disco che vi farà impazzire “dentro”.
Dentro” non è la meta ma una strada da percorrere.

Crediti
Produzione artistica a cura di Simone Sproccati
Composto e suonato da Le Chiavi Del Faro
Registrato presso Al Fondino, mixato e masterizzato presso Crono Sound Factory da Simone Sproccati
Artwork by Roberto Redondi

Tacklist
1.Strage Dal Deserto
2.San Complotto E La Rotella
3.Malattie Al Galoppo
4.Sporchi
5.La Cura Dei Cori
6.Nomine
7.Rotula
8.Plastiche, L’Inventario
9.Le Nuove Metriche
10.I Cani Sono Macchine Molto Semplici
11. La Quasi Fine
Line Up
Federico Gioacchino Uccellani – chitarre, sintetizzatori, sax, voce
Luigi Benedetti – basso, sintetizzatori, voce
Jacopo Baldinelli – batteria, drum machine, campionatore

LE CHIAVI DEL FARO
(Alt pop // Gubbio)

Le Chiavi Del Faro, quelle della libertà, della sapiente solitudine, della consapevolezza.
Quel riferimento nella notte che si cerca con viscerale necessità.
Il momento in cui si scende in profondità senza paura di specchi, riflessi e abbagli.
Le Chiavi Del Faro sono l’idea di libertà in musica, dalla psichedelia alle ritmiche funk anni ’70, passando per accenni di new wave.
Immagini nella mente nitide, filtrate attraverso un tunnel supersonico di brillante rock.
Stati d’essere in perenne instabilità e intense emozioni che pongono l’ascoltatore di fronte ad una scelta: rischiare o accontentarsi?

Contatti
Facebook
Soundcloud
YouTube
Bandcamp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *