Kappa Futurfestival, a Torino un’edizione da record con 40mila persone

Un successo che si rinnova e aumenta quello di Kappa FuturFestival, un’edizione da record quella del 2015 che sabato 11 e domenica 12 luglio ha radunato 40 mila appassionati di musica elettronica (il 6% provenienti da tutta Europa) al Parco Dora di Torino.

I 55 dj sui 4 palchi hanno intrattenuto per ben 24 ore di musica un pubblico colorato e divertito che ha potuto ballare con tutte le sfumature dell’elettronica, dalla techno di Solomun e Sven Väth, alla house di David Morales e DJ Harvey, fino alle sperimentazioni di Siriusmodeselektor e al rap/rave degli attesissimi Die Antwoord.

Un successo anche la nuova tecnologia cashless (20 mila tessere distribuite) che ha permesso ai presenti di acquistare in modo semplice, veloce e senza più code estenuanti, food, beverage e merchandising.

Kappa FuturFestival, che quest’anno ha dato impiego a 450 risorse umane e ha generato una ricaduta economica sul territorio di 2,5 milioni di euro, consolida lo stimolo creativo delle iniziative targate Movement: garantire al proprio pubblico una produzione di Intrattenimento Intelligente con una selezione artistica di alto profilo, location eccezionali e attenzione ai temi ambientali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *