La musica della porta accanto

La musica attraverso suoni, parole e immagini. Tempi-Dispari è un portale culturale grazie al quale è possibile essere sempre aggiornati sulle ultime evoluzioni delle “cinque arti”. Tempi Dispari si pone al di sopra delle etichette, delle mode del momento, così come rimane estraneo agli influssi del mercato globale. Tempi Dispari, la musica della porta accanto. Per saperne di più non resta che visitare il portale. Cosa aspetti, let’s be rock together!

Lorenzo Malvezzi sarà in semifinale al Premio De Andrè

“Escort progressista” è una “Bocca di Rosa” di De Andrè rivisitata in chiave contemporanea, colta e progressista dal caustico cantautore Genovese . Rosa vuole ottenere dignità sociale e personale per la sua professione, la più antica del mondo, chiedendo una licenza per professare ad un suo importante cliente. Situazioni pirandelliane e bigotti personaggi sono descritti da Malvezzi in questa canzone che fotografa le contraddizioni del nostro tempo. L’autore si congeda dalle “Canzoni di una certa utilità sociale”, suo disco d’esordio e ci anticipa le figure di alcuni “bambini cattivi” protagonisti del nuovo disco, che si chiamerà per l’appunto “Filastrocche per bambini cattivi”. “Escort progressista” ha un tema attuale e senza tempo, in cui, come spesso accade, gli “ultimi” sono i primi.

BIO

Lorenzo Malvezzi è un cantautore genovese che con il suo disco d’esordio “Canzoni di una certa utilità sociale” riporta in auge la canzone satirica cara alla tradizione di Gaber e Jannacci, e da Malvezzi sdoganata nel nuovo millennio. Ottima l’accoglienza da parte delle radio dei suoi singoli: è giunto al 31° posto nella classifica di gradimento radiofonico di tutto il circuito indipendente, restando in classifica per più di 7 mesi dall’uscita del primo singolo “Test Psicoattitudinale”; e con il secondo singolo “Manifesto Popolare” entra nella top 100 dei migliori video dell’anno .

Convince anche la critica, accaparrandosi numerosi premi: finalista al premio Bindi 2012 , vince la Menzione d’onore data da MEI al salone del libro di Torino come miglior testo nel premio “inediTO 2014”, primo classificato al festival Nazionale per la canzone d’autore “Varigotti Festival 2014”, primo classificato al Festival nazionale per la musica d’autore “Lanterne Rock “ a Vische (TO).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *