La musica della porta accanto

La musica attraverso suoni, parole e immagini. Tempi-Dispari è un portale culturale grazie al quale è possibile essere sempre aggiornati sulle ultime evoluzioni delle “cinque arti”. Tempi Dispari si pone al di sopra delle etichette, delle mode del momento, così come rimane estraneo agli influssi del mercato globale. Tempi Dispari, la musica della porta accanto. Per saperne di più non resta che visitare il portale. Cosa aspetti, let’s be rock together!

Monsieur David: “A piedi non inquino” al Roma Fringe Festival

Testo a cura di Liliana Valente

In una cornice surreale quale Castel sant’Angelo in occasione del Roma Fringe Festival, è andato in scena lo spettacolo teatrale “A piedi non inquino” di Monsieur David.
Un palco con pochi oggetti di scena, musica di sottofondo e Monsieur David che con naturalezza e senza proferire parola, raccoglie una delle tre valigie presenti e siede su di un piccolo futon. Appena la prima valigia viene aperta e il proprio piede scoperto, l’artista crea storie e personaggi con l’utilizzo di veri e proprio costumi di scena creati appositamente per vestire il proprio arto. Uno spettacolo divertente ed appassionante diverso da ciò che si è abituati a vedere, senza l’utilizzo di parole e di mimica facciale considerato il viso completamente nascosto.
Qaranta minuti in cui lo spettatore, aiutato da uno sfondo scuro e neutro, immagina il luogo in cui la storia viene raccontata. La pièce aiuta a comprendere che in un mondo dove contano solo le cose superficiali e in cui l’estetica e le belle parole la fanno da padrone, dovremmo soffermarci su ciò che solitamente diamo per scontato ma che potrebbe migliorare anche i rapporti umani.
Come una voce fuori campo narra : L’invisibile aspetta di essere riempito,diventate acqua, cielo, lago, vento e in tutto quello spazio date vita a ciò che di meglio sapete immaginare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *