Tempi-Dispari.it

Controtempi di Cultura

La marcia dei pinguini allo Zoomarine

Testo di Benedetta Lattanzi – Foto di Pietro Cerquatti

Arrivano i pinguini allo Zoomarine e insieme a loro una folla di più di tremila bambini, provenienti da diverse scuole d’Italia, i quali hanno sfilato per le vie del parco acquatico al grido di “Salviamo i pinguini!” in occasione della “Giornata Mondiale dei Pinguini“.

Una giornata all’insegna del divertimento e dell’educazione, che ha visto la lunga fila di bimbi sfilare con maschere da pinguino sul volto, cartelli in alto e tanta voglia di difendere questi simpaticissimi animali da una lenta ma quasi certa estinzione. Un percorso che ha toccato le varie aree tematiche del parco della capitale, da “La Piana dei Rapaci” regno dei volatili, a “L’Isola dei Delfini” luogo di un meraviglioso show con protagonisti gli intelligenti mammiferi, per finire a “L’Isola dei Pappagalli” e “La Baia dei Pinnipedi”: ogni spettacolo è stato accompagnato dagli interventi di un clown, da una lunga spiegazione sugli animali mostrati e dall’intervento di una biologa del parco che ha spiegato agli spettatori quanto fosse importante cercare di fermare il riscaldamento globale per aiutare i pinguini.

Una iniziativa davvero interessante e lodevole questa dello Zoomarine, che ha cercato di sensibilizzare i più piccoli su un problema che può sicuramente essere arginato con piccole accortezze nella vita di tutti i giorni.

Per altre foto dell’evento visitate la pagina Stonewolf Arts.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *