Loud Club Torino sabato 21 marzo Mano Le Tough e The Drifter

Sabato 21 marzo la serata Shout! porta anche questo sabato la grande musica elettronica al Loud Club di Torino, l’ospite d’onore sarà infatti il produttore e Dj irlandese Mano Le Tough, ormai divenuto una star della scena dance mondiale. In apertura il nuovo talento dell’elettronica irlandese The Drifter. Il Loud Club è tra i club più cool di Torino, sorto nella sede del dopolavoro ferroviario e da poco ristrutturato e rinnovato con impianti video-led e audio all’avanguardia.

Prima di essere fonte d’ispirazione di molti produttori e dj, Mano Le Tough ha esordito nel mondo dell’elettronica nel 2009 con un EP per Internasjonal, leggendaria etichetta di Prins Thomas, e successivamente con l’album “Changing Days” uscito nel 2013 per Permanent Vacation che lo accosta per affinità e ricerca melodica al compagno di label John Talabot. Con il suo mix unico di modern disco, house e techno, nel corso degli anni ha destato interesse in molti tra addetti ai lavori e ha remixato brani per artisti del calibro di Aloe Blacc, Midnight Magic e Roisin Murphy. Come Dj Mano Le Tough è stato resident dei party più cool nei club più importanti del mondo tra i quali Panorama Bar, Trouw e Robert Johnson.

The Drifter è nato in Irlanda ma la sua attività di Dj e producer è di base a Berlino. La sua musica è caratterizzata da un stile ipnotico, melodico ed emotivo tra house, techno e disco, un mix che lo ha portato a suonare nei più importanti club europei.

SHOUT! presenta:
Sabato 21 Marzo
Mano Le Tough
al LOUD CLUB
Via Sacchi 65 – Torino – inizio ore 23.30
Ingresso con riduzione cartacea o lista : 10 euro fino alle 00.30 – 15 euro fino all’ 1.30

https://www.facebook.com/loudtorino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *