La musica della porta accanto

La musica attraverso suoni, parole e immagini. Tempi-Dispari è un portale culturale grazie al quale è possibile essere sempre aggiornati sulle ultime evoluzioni delle “cinque arti”. Tempi Dispari si pone al di sopra delle etichette, delle mode del momento, così come rimane estraneo agli influssi del mercato globale. Tempi Dispari, la musica della porta accanto. Per saperne di più non resta che visitare il portale. Cosa aspetti, let’s be rock together!

Area M: domani sera l’Orchestra di Via Padova presenta dal vivo il suo nuovo disco “Acqua”

Domani sera, giovedì 5 marzo, alle ore 21.00, all’Auditorium di Via Valvassori Peroni (Via Valvassori Peroni, 56 – ingresso 10 euro; ingresso con Area M Card 5 euro) salirà sul palco l’Orchestra di Via Padova per presentare il nuovo album Acqua, undici brani composti da autori diversi, ciascuno con culture musicali e sensibilità differenti.

Acqua, il nuovo lavoro dell’’Orchestra di Via Padova, è un viaggio attraverso le differenti culture del mondo attraverso le lenti di una delle orchestre interculturali più importanti della città di Milano. In questa direzione gli 11 brani che compongono il disco sono 11 racconti diversi, composti da diversi autori con diverse sensibilità e diverse culture musicali che però condividono un percorso di comune contaminazione attraverso l’’esperienza dell’’Orchestra di via Padova.

L’Orchestra di Via Padova è un ensemble multietnico che nasce nel 2006 dall’incontro di musicisti professionisti provenienti da paesi e culture musicali differenti. Ha all’attivo tre album: Sidi and Karisa’s Day, Tunja (2006), Stanotte! (2011) ed è in uscita il nuovo album Acqua. Il Comune di Milano, riconoscendo il valore musicale e culturale dell’orchestra, l’ha candidata nel 2012 all’Ambrogino d’oro e le ha affidato l’Anfiteatro della Martesana come sede delle prove e dei concerti.

AREA MUSICA: in due parole l’’obiettivo e il senso della sua attività, un quartiere per la musica. Il quartiere è Città Studi in Zona 3 a Milano, la musica è il jazz. Area M nasce il 25 e 26 ottobre, festeggiata nelle strade, nelle piazze, nei mercati e negli spazi di Città Studi tradizionalmente destinati allo spettacolo. Il progetto, anticipato dal festival estivo Il Ritmo delle Città (giugno e luglio scorsi), avrà una durata triennale e si chiuderà quindi nel maggio 2017. Per ideare, promuovere e sostenere Area M si è formata una rete culturale di cui fanno parte la società cooperativa Arti & Corti (capofila del gruppo), la Fondazione Scuole Civiche Milano, le tre associazioni culturali Orchestra di Via Padova, Artchipel Orchestra, e Jazz Club Milano e infine Tieffe Produzioni e la Cooperativa Quellidrigrock (che operano rispettivamente nel Teatro Tieffe Menotti e nel Teatro Leonardo). Partecipano al progetto in qualità di partner d’onore e/o di coproduttori il Politecnico di Milano, il Dipartimento di Bio Scienze dell’Università degli Studi di Milano e il Centro Studi di Politica Internazionale di Roma. Il sostegno economico per i tre anni previsti è garantito principalmente da Fondazione Cariplo. Media partner sono Radio Popolare e il mensile Musica Jazz.

www.area-m.it

https://www.facebook.com/areamusicamilano

https://twitter.com/areamusicami

https://www.youtube.com/user/areamusicamilano

http://vimeo.com/areamusicamilano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *