I Giocatori & Aladdin dal 12 al 15 febbraio Teatro Vascello Roma

Dal 12 al 15 febbraio da giovedì a sabato h 21 domenica h 18
1 biglietto speciale a € 5 e 1 biglietto a €15 prenotati subito a: promozione@teatrovascello.it
INFO 065881021
Per lo spettacolo
I Giocatori

dal 12 al 15 e dal 19 al 22 febbraio
dal giovedì al sabato h 21 domenica h 18
sala Giancarlo Nanni

Teatri Uniti
in collaborazione con OTC | Institut Ramon Llul
I GIOCATORI
di Pau Mirò
traduzione e regia Enrico Ianniello
con Renato Carpentieri, Enrico Ianniello, Tony Laudadio, Luciano Saltarelli
collaborazione artistica Simone Petrella
Premio Ubu 2013 “miglior testo straniero”

Arriva a Roma al Teatro Vascello da giovedì 12 febbraio – dopo una fortunata tournée – il primo allestimento in Italia di Jùcature (Giocatori) di Pau Mirò, vincitore del premio Butaca 2012 per il miglior testo in lingua catalana e messo in scena con successo la scorsa stagione a Barcellona con la regia dello stesso Mirò al Teatre Lliure diretto da Lluís Pasqual.
In scena quattro uomini, interpretati da Enrico Ianniello, Renato Carpentieri, Tony Laudadio e Luciano Saltarelli, condividono tragicomiche frustrazioni e fallimenti giocando a carte, in attesa di un ultimo estremo guizzo vitale.
La vicenda si svolge in un vecchio appartamento che è un rifugio dove il fallimento è la regola, non l’eccezione. I soldi sono spariti da tempo, come qualsiasi possibilità di successo personale. Ma proprio sul punto di toccare il fondo, i quattro decidono di rischiare il tutto per tutto, rouge et noir, e allora il gioco si fa pericoloso.
Così come accadeva in Chiòve – messo in scena con successo qualche anno fa da Teatri Uniti (sempre con la traduzione di Enrico Ianniello), I giocatori sono maschere grottesche che si incontrano, in tempo di crisi, per mettere in gioco l’unico capitale che hanno a disposizione: la loro solitudine, la loro ironia, la loro incapacità di capire”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *